Conisglio Comunale

Conisglio Comunale

IL MIO IMPEGNO PER PONTE CAPRIASCA

Il comune pontecapriasca-wappendi Ponte Capriasca ha visto negli ultimi anni un aumento esponenziale della popolazione, in particolare delle famiglie, e ciò ha reso necessario una maggiore presenza di servizi sul territorio. Per andare incontro a queste esigenze il Comune ha fatto tanto, ristrutturando ad esempio la nuova scuola, il parco giochi, riassestando alcune strade che si trovavono in condizione precarie, e aggiungendo le famose zone “30”. Molto è stato fatto, ma alcune cose sono state fatte non come si auspicava fossero fatte mentre altre devono ancora essere percepite. È il caso del nuovo asilo, che da ormai anni infiamma la scena politica di Ponte Capriasca, senza ancora avere trovato una soluzione. È di vitale importanza trovare una soluzione per l’asilo, in quanto i bambini non possono continuare a frequentare ancora a lungo le baracche (io stesso ho passato tre anni di asilo dentro le suddette) su un luogo perlopiù paludoso. Molte zone residenziali sono inoltre sprovviste di un luogo dove depositare i rifiuti, ad esempio tutta la zona Nogo, mentre sul nostro territorio, in particolare verso i Bellunesi, persistono ancora costruzioni abusive ed evidenti segni di inquinamento ambientale che le autorità sembrano per il momento aver voluto ignorare. La gestione delle famose zone “30” e il riadattamento della piazza Righinetti inoltre sono totalmente discutibili: perchè aggiungere quelle due fontane, altissime, dalle quali non ci si può abbeverarsi, proprio in mezzo alla strada? Qualche ragionamento in più poteva e doveva essere fatto…

IN BREVE

  • Basta abusi di qualsiasi genere (ambientale e di licenze in particolare)
  • NO alle fontane in mezzo alle strade, SI a una pianificazione stradale e paesaggistica ragionata
  • SI al nuovo asilo, che deve trovare nuova collocazione al più presto
  • SI alla trasparenza totale del nostro Comune, che in questo senso ha ancora molto da lavorare
  • SI all’aumento dei servizi vitali per la popolazione, come ad esempio un raccoglitore di rifiuti in zona Nogo
  • NO all’aumento del moltiplicatore di imposta comunale

 

 

INTERPELLANZE E LAVORO COME CONSIGLIERE COMUNALE

Work in Progres!